SVEGLIA… è ora di alzarsi!

Il risveglio è davvero molto importante, molte volte ci svegliamo nel modo sbagliato perché non abbiamo messo la sveglia oppure perché la nostra sveglia fa un rumore troppo forte, e il suo allarme ci fa letteralmente saltare giù dal letto. Se non hai un bioritmo regolare e fatichi a svegliarti da solo, la sveglia, può venire in tuo aiuto, e considerata la vasta gamma in commercio, troverai sicuramente il modello adatto alle tue esigenze. Uno strumento che ha rivoluzionato il nostro modo di svegliarci, un orologio che ti da la possibilità di emettere un suono, all’ora indicata, in maniera automatica, ecco la grandissima caratteristica della sveglia, che ci aiuta ad alzarci, tutti i giorni dell’anno, senza troppi sforzi.

Le sveglie con più funzioni, oggigiorno permettono anche di segnalare la temperatura della stanza oltre che la data e morte altre funzioni, per arrivare fino alla radiosveglia, che ti permette di svegliarti con la tua musica preferita. Le sveglie moderne sono ormai digitali, e danno la possibilità anche di registrare le stazioni della radio che più ti piacciono, così da farti svegliare con una melodia diversa tutti i giorni. Può anche acquistare una sveglia con USB connessa per lettori mp3, così da poter davvero scegliere con che melodie svegliarsi la mattina.
In generale, storicamente la sveglia ha una vita molto lunga, perché nasce molto tempo fa, e all’inizio faceva parte di un orologio con allarme, e si parla si sveglia analogica, mentre duramente la sua evoluzione è diventata digitale, aumentando esponenzialmente il numero delle sue funzioni e dal tipo di display, appunto digitale.

A differenza delle sveglie digitali, quelle analogiche vanno auto programmate, tramite una rotella che solitamente si trova nella parte posteriore della sveglie; le sveglie digitali, al contrario, ti danno la possibilità di auto programmarsi. Quindi una volta che avrai stabilito l’orario, non avrai bisogno di programmarlo tutti i giorni. La tecnologia che sta dietro la creazione delle sveglie digitali, infatti, è molto più avanzata rispetto a quelle tradizionali, a partire dal meccanismo di funzionamento che il quarzo rende possibile. Questo perché è un materiale molto diffuso, facilmente reperibile ed estraibile, quindi la batteria al quarzo riposando molto bene agli impulsi elettrici della corrente, permettendo il funzionamento digitale della sveglia.

La mitica radiosveglia

Funzionano a batteria e/o a corrente, e hanno rivoluzionato il concetto di sveglia con suono di allarme, perché il suono diventa la tua musica prevista, sicuramente meglio che svegliarsi con il PI PI PI PI PI, che molte volte non aiuta un risveglio tranquillo, ma più che altro traumatico, se il suono della sveglia è particolarmente forte e fastidioso.

La radiosveglia funziona in maniera molto semplice, basterà registrare le stazioni radio preferite, e ogni mattina ti sveglierai con una canzone che ti piace, è sempre diversa. Puoi anche optare per i modelli con porta USB, ai quali potrai collegare il tuo mp3, e selezionare la musica con la quale vuoi risvegliarti al mattino, per esempio. Ce ne sono davvero per tutte le esigenze, ovviamente a prezzi diversi, quindi comincia a controllare le offerte sul web e leggi le recensioni degli utenti online, in modo da riuscire a fare l’acquisto perfetto.